Home > Argomenti vari > i malati di tempo

i malati di tempo

8 Aprile 2009

 

Quando scriviamo, proviamo ad indovinare per chi scriviamo: talvolta è bene non dimenticare che viviamo in una società "malata di tempo"; e che il lettore è spesso una persona che approfitta di pochi momenti per "buttare un occhio" su ciò che abbiamo scritto, e allora la brevità e la densità dello scritto aumenteranno le possibilità di essere letti e di diventare accattivanti.

 

Categorie:Argomenti vari Tag:
  1. 8 Aprile 2009 a 9:32 | #1

    Come è vero. Purtroppo, però, non tutti hanno il meraviglioso dono della sintesi, che apprezzo molto. Ahimè, io sono uno di quelli che non ce l’ha, specie quando mi trovo a trattare certi argomenti.

I commenti sono chiusi.